11 Comments

Salve, i tuoi articoli sono sempre interessanti e leggendoli mi rendo conto degli errori fatti in passato. Detto questo, mi ritrovo ad aver fondato ed amministrato un gruppo di Facebook che negli anni si è sviluppato fino ad avere 22.000 iscritti. Il gruppo è attivo ma abbastanza addormentato, leggendo questo ed altri tuoi articoli posso intuire gli errori che ho fatto ma è comunque una realtà. A questo punto come fare per risvegliare la comunità?

Expand full comment
author

Non è facile così su due piedi. Bisogna studiarla e capire cosa non va. Partendo dal vero motivo per cui esiste e da quello che cercano le persone che la frequentano

Expand full comment

Ho subito inserito The Business of Belonging nella mia lista e a breve lo avrò sul mio Kindle. Grazie e complimenti per la newsletter, mi sono iscritto e andrò a rivedermi le uscite precedenti. Gestisco una community sul mondo del viaggiare ormai da anni e sono sempre alla ricerca di nuovi spunti e idee.

Expand full comment
author

ottimo cristiano! Di cosa tratta la tua community?

Expand full comment

Viaggi. In pratica faccio divulgazione e tutorial sul mondo del viaggiare.

Expand full comment
author

Molto bene. Quindi una community di viaggiatori molto bello!

Expand full comment

Grazie per la condivisione Alessio, non vedo l'ora di sapere cosa ne pensi dei risultati dell'indagine!

Expand full comment

grazie per la menzione Alessio!

Expand full comment
author

Grazie a te. Gran newsletter!

Expand full comment

Anni fa nel gruppo Italian Community Managers chiesi una lista di libri sul CM e mi arrivarono tantissimi suggerimenti, tra cui anche i tuoi. Alcuni si ripetevano e c'erano anche i libri nominati da te qui, quindi immagino siano testi fondamentali. Solo uno nominò Tribe di Godin e questo, unito al fatto che non lo vedo tra le tue top 3, mi fa domandare: ritieni che non sia un testo all'altezza di altri? (se devo dirti la mia mi è piaciuto, ma ho letto due libri di Godin e ho notato in entrambi che riduce molto la complessità del discorso per rendere il libro fruibile da tutti, anche dai totali principianti... il che può essere un bene per un lettore medio come me, ma per chi ne mastica di business può risultare sempliciotto)

Expand full comment
author

É un testo molto filosofico come quasi tutti i suoi, ispirazione. Sicuramente bello. Ma poco concreto. Lo vedrei come un livello 0

Expand full comment